Library Technology Guides

Document Repository

Ex Libris acquisisce oMbiel, fornitore leader nelle soluzioni mobili per le Università

Press Release: Ex Libris [April 30, 2015]

Copyright (c) 2015 Ex Libris

Abstract: La soluzione campusM di oMbiel amplierà la suite dei prodotti Ex Libris per rispondere alla crescente esigenza delle istituzioni di educazione superiore di attrarre studenti attraverso i dispositivi mobili.


La soluzione campusM di oMbiel amplierà la suite dei prodotti Ex Libris per rispondere alla crescente esigenza delle istituzioni di educazione superiore di attrarre studenti attraverso i dispositivi mobili.

Gerusalemme, Israele - 30 aprile 2015. Ex Libris è lieta di annunciare l'ampliamento del proprio portafoglio prodotti grazie all'acquisizione di oMbiel. L'azienda, con sede nel Regno Unito, è leader nella fornitura di una piattaforma SaaS di soluzioni per dispositivi mobili e portali dedicate all'educazione superiore.

campusMT, il prodotto di punta della oMbiel, permette alle istituzioni accademiche di offrire servizi e informazioni agli studenti potenziali, iscritti e laureandi, oltre che agli altri fruitori dell'Istituzione, attraverso un'esperienza utente di elevata qualità. L'accesso mobile alle informazioni e ai servizi, così come fornito da campusM, è ora un'aspettativa fondamentale degli utenti, in particolare della nuova generazione di studenti "mobile-first".

campusM offre un'esperienza digitale unificata attraverso app e portali web appositamente progettati. Rende disponibili informazioni su questioni accademiche, amministrative e attività sociali, includendo, ad esempio, gli orari delle lezioni, i voti, le mappe del campus, i servizi bibliotecari e gli eventi.

Già implementato presso numerose università del Regno Unito e di tutto il mondo, campusM migliora l'esperienza complessiva del campus per la comunità accademica e aiuta le istituzioni che ne fanno uso a rimanere competitive. campusM può essere integrato con i servizi locali e le soluzioni commerciali, inclusi gli LMS, i sistemi informativi per gli studenti e i sistemi bibliotecari. Usando soluzioni flessibili e strumenti integrati, le università possono estendere e localizzare le app per aumentare il coinvolgimento degli studenti. Tra i clienti possiamo menzionare la London School of Economics and Political Science, L'Università di Sheffield e il London Imperial College (tutti situati nel Regno Unito); l'Università di Canberra (Australia); l'Università di Città del Capo (Sudafrica); la HEC di Parigi (Francia) e il Queensborough Community College (Stati Uniti).

Permalink:
View Citation
Publication Year:2015
Type of Material:Press Release
Language Italian
Issue:April 30, 2015
Publisher:Ex Libris
Company: Ex Libris
Record Number:20605
Last Update:2015-05-09 14:32:14
Date Created:2015-05-09 14:32:14