Library Technology Guides

Product and Company News and Announcements

Press Release: Ex Libris [June 26, 2019]

Ex Libris acquisisce RapidILL, fornitore leader di soluzioni per la condivisione delle risorse

Gerusalemme, Israele e Fort Collins, Colorado, Stati Uniti - 26 giugno 2019. Ex Libris, a ProQuest company, ha il piacere di annunciare l'acquisizione di RapidILL, azienda leader nel settore delle soluzioni per la fornitura dei documenti e la condivisione delle risorse.

Sviluppato dal personale delle biblioteche della Colorado State University (CSU), il prodotto di punta di RapidILL, che porta il medesimo nome dell'azienda, serve oltre 330 istituzioni che beneficiano di un servizio di richiesta e fornitura veloce ed economicamente conveniente per i prestiti interbibliotecari. RapidILL continuerà a offrire le sue attuali soluzioni con il supporto di Ex Libris. Allo stesso tempo, le due organizzazioni lavoreranno insieme per arricchire in modo significativo i servizi di condivisione delle risorse destinati al mercato delle biblioteche accademiche.

RapidILL offre agli utenti servizi di qualità e consente notevoli risparmi sui costi eliminando vari oneri, accelerando le operazioni di elaborazione, sfruttando al massimo il posseduto della biblioteca in termini di risorse cartacee e riviste elettroniche e riducendo la quantità di tempo necessaria al personale per elaborare le richieste di prestiti interbibliotecari. L'integrazione della soluzione RapidILL con le soluzioni di Ex Libris, tra cui la piattaforma dei servizi per la biblioteca Ex Libris Alma, arricchirà l'offerta aumentando l'efficienza della biblioteca e la collaborazione. I team di Ex Libris e RapidILL combineranno i loro sforzi per sviluppare una visione condivisa di una soluzione avanzata per la condivisione delle risorse, basata su design e flussi di lavoro orientati all'utente, discovery intuitivo e opzioni innovative di delivery.

"Siamo estremamente orgogliosi del nostro successo con la soluzione di condivisione delle risorse RapidILL e molto entusiasti di unire le nostre forze con quelle di Ex Libris," ha dichiarato Pat Burns, Dean della CSU. "Insieme, Ex Libris e RapidILL riusciranno a sviluppare soluzioni avanzate per la condivisione delle risorse e ad espandere significativamente la portata di RapidILL, a beneficio olistico della community delle biblioteche."

Bar Veinstein, Presidente di Ex Libris, ha osservato: "Ex Libris accoglie con entusiasmo la community degli utenti di RapidILL e ribadiamo il nostro pieno impegno verso il loro successo continuo. Questa acquisizione rappresenta un passo importante nell'esecuzione della nostra strategia finalizzata ad ampliare la nostra offerta per il settore dell'istruzione superiore. Le soluzioni di RapidILL completano e migliorano le nostre capacità di condivisione delle risorse e consentiranno a Ex Libris di offrire a bibliotecari e biblioteche gli strumenti di livello internazionale di cui hanno bisogno per collaborare, sviluppare le proprie collezioni e concentrarsi sulla sostenibilità dell'apprendimento e dell'esperienza dell'utente, attraverso una migliore soddisfazione."

A proposito di RapidILL

RapidILL è un sistema unico per la condivisione delle risorse, sviluppato dalle biblioteche della Colorado State University. Creato a seguito dell'alluvione che nel 1997 devastò la biblioteca principale della CSU, RapidILL è stato ideato e sviluppato dallo staff responsabile dei prestiti interbibliotecari (ILL) con l'intenzione di fornire una soluzione rapida ed economicamente conveniente per la richiesta e la consegna attraverso il prestito interbibliotecario. Nel 2014 RapidILL ha superato la condivisione di articoli per orientasi all'agevolazione dello scambio di oggetti "restituibili" (collezioni fisiche della biblioteca) tra le biblioteche partecipanti, attraverso un servizio chiamato RapidR.

RapidILL è costruito intorno a un gruppo di biblioteche chiamate "pod" (capsule), create per supportare la condivisione delle risorse tra pari o a livello di consorzio. Tutti i partecipanti a RapidILL appartengono ad almeno un pod e moltissimi appartengono a più di uno. (Ad esempio, le biblioteche della CSU appartengono a un pod generale accademico, un pod delle istituzioni ARL e un pod del consorzio GWLA). Le biblioteche partecipanti sottoscrivono un contratto che include impegni per servizi peer-to-peer senza l'addebito di tariffe. RapidILL incorpora le funzioni automatiche di elaborazione, instradamento e bilanciamento del carico per garantire un servizio veloce ed efficiente.

Oggi RapidILL comprende una suite di servizi che facilita il prestito interbibliotecario, includendo gli articoli, gli oggetti restituibili (tramite RapidR) e i materiali ad accesso aperto. Attualmente, RapidILL vanta la partecipazione di oltre 300 biblioteche situate in Stati Uniti, Canada, Asia, Australia e Nuova Zelanda.

Per maggiori informazioni, visitate il sito web di RapidILL.

A proposito di Ex Libris

Ex Libris, ProQuest company, è uno dei maggiori produttori a livello mondiale di soluzioni in cloud che consentono alle istituzioni accademiche e ai loro singoli utenti di creare, gestire e condividere le conoscenze. In stretta collaborazione con i clienti e un'ampia community, Ex Libris sviluppa soluzioni creative che incrementano la produttività della biblioteca, massimizzano l'impatto delle attività di ricerca, migliorano l'insegnamento e l'apprendimento e determinano il mobile engagement degli studenti. Ex Libris serve oltre 7.500 clienti in 90 paesi. Per ulteriori informazioni, visitate il nostro sito web e raggiungeteci su LinkedIn, YouTube, Facebook e Twitter.


Summary: Ex Libris, a ProQuest company, ha il piacere di annunciare l’acquisizione di RapidILL, azienda leader nel settore delle soluzioni per la fornitura dei documenti e la condivisione delle risorse.
Publication Year:2019
Type of Material:Press Release
LanguageItalian
Date Issued:June 26, 2019
Publisher:Ex Libris
Company:
Company: Ex Libris
Permalink: https://librarytechnology.org/pr/24411

LTG Bibliography Record number: 24411. Created: 2019-06-26 13:41:28; Last Modified: 2019-06-26 13:41:53.